Sono il visitatore numero:

domenica 16 gennaio 2011

16 Gennaio




I primi raggi di sole, dopo eterni mesi di buio e di attesa, sono una rivelazione. È lo svegliarsi della vita, il sorgere di una nuova avventura. Non importa per quanto poco si sia fatto vedere, so che d'ora in poi ci sarà, sempre un attimino di più.



Domenica 16 Gennaio

Ogni domenica tutto si chiude per lasciare spazio al nuovo che viene. I rami spogli coperti di neve sono ghiaccio che taglia, con estremi che vorrebbero andare oltre ma che si son dovuti fermare a causa dell'età e dal succedersi degli avvenimenti. Brillano però, nel loro freddo. Il sole è arrivato.
La vita qui al nord procede come va la linea curva di una spirale: gira e rigira per tornare da dove era partita, però mai sovrapponendosi al punto di partenza. Tutto gira, tutto va e ritorna, ma non sempre ciò che il tempo ci riporta è uguale a quello che prima ci ha portato via. Migliore o peggiore, ma non potrà mai essere lo stesso.

Incappiamo spesso nell'errore di sederci su una panchina e guardare la gente che va, metafora di una più grande attesa nella quale preferiamo fermarci per osservare la vita che ci passa davanti, nella speranza di riuscire a riavere i pezzi che abbiamo perso nel cammino. Occorre forse invece rimettersi al passo e proseguire. Magari un giorno potremmo riavere ciò che stavamo cercando, ma sarà in una circostanza diversa. Quando ci fermiano solo per sperare di ottenere di nuovo qualcosa che avevamo, non facciamo altro che perdere un miliardo di occasioni che la vita ci propone in ogni piccola sciocchezza, in un'infinità di forme. Capirlo, è una cosa sto imparando; per comportarmi di conseguenza, invece, mi servirà più tempo.

Il rumore del caffè che “sale” dalla moca, accompagnato dal suo ineguagliabile profumo, mi invitano ad andare. Vado a prendermi questo piccolo pezzo d'Italia. Momenti con una musica diversa. Sarà solo un'abitudine, ma forse tutta la vita lo è, fino a quando non capiamo come mettere la testa fuori e respirarne un'aria nuova.

Matteo.